WillBe | Agenzia di Comunicazione Web Agency Torino

communication and digital agency

All I want for Christmas is mood

Christmas Design, idee e creatività per Natale. Tra colpi di luce, brillantini e fiocchi di neve sintetica.

Realizzato da WillBe, dicembre 2012
Christmas Design

Santa Claus non bussa, lo abbiamo capito tutti. Qualcuno pensa "tra un po' è già natale" e in un attimo l'universo si tinge di rosso, di oro, di argento. In un attimo la città è invasa di Babbi Natale appesi di qua e di là. Radio e tv iniziano i bombardamenti tra jingle, canzoncine e filastrocche che magari subito non piacciono, ma che poi rimangono nella mente. Sul web lo sberluccichio dei banner natalizi è quasi accecante, mentre al supermercato è subito magia: auguroni giganteschi sembrano dirti di muoverti perché sei l'unico a non avere ancora pensato ai regali da fare, stelle di plastica cadono dal soffitto mentre nastri, nastrini e rametti di vischio, si alternano alle comunicazioni in un coinvolgente balletto a mezz'aria. Se a tutto questo aggiungiamo la voce di Mariah Carey che grida il suo pezzo forte di Natale agli alto parlanti, siamo pienamente nel mood. Le mamme rincorrono i bambini lungo gli scaffali caldi e affollati, mentre i papà velocemente concludono gli acquisti per i loro figlioletti e scappano di nascosto al tavolino colorato, dove le ragazze con il cappello di Babbo Natale incartano i pacchetti (questo per il fatto che i bambini non devono sapere che Babbo Natale non esiste, oppure che è un'invenzione della Coca Cola).

Il Natale è la festa dell'emotività, al di là del proprio personale modo di viverlo e di apprezzarlo, suscita sempre delle reazioni. Tutti partecipiamo al giochetto, almeno per un secondo. In questo senso, noi comunicatori ci sentiamo di dare una definizione forte, che non vuole essere blasfema ne polemica, soltanto molto realistica: il Natale è la più grande call to action dell'anno, poiché la carica emotiva che si porta appresso, conduce ai più svariati sviluppi di business. Durante il periodo festivo, tutte le realtà aziendali (anche le più microscopiche) hanno in serbo qualche idea Natalizia per gonfiare il proprio fatturato. Dal food ai giocattoli, dal fashion ai gioielli, dai profumi ai cofanetti regalo. Senza sconti, proprio perché è Natale, tanto c'è posto per tutto e per tutti. Ed ecco che le case si riempiono di pacchi, pacchetti e ricchi cestini a tema.

La predisposizione ad aprire facilmente il portafoglio senza grandissimi sensi di colpa (sotto il periodo natalizio) spinge le aziende ad adottare una modalità di comunicazione che non vuole allontanarsi dal Christmas mood a cui la gente è abituata. I marchi sembrano faticare, al pensiero di allontare la loro comunicazione da quello stile che abbiamo tutti bene in mente. Abbiamo cercato degli esempi di controtendenza e li abbiamo trovati: auguri non convenzionali con i quali i grandi marchi, hanno saputo sorprendere con successo i propri consumatori. Le scelte creative delle aziende che sanno sbilanciarsi, anche a Natale.
 

 

 

Fonte delle immagini: http://www.designinterviews.com/news/Creative-Christmas-Ads-of-All-Times--06059.html